martedì 7 gennaio 2014

La fine di un amore

Ci sono addii che sanno di arrivederci. Ci sono storie impossibili, quelle che ti donano tantissime emozioni, sai che prima o poi tutto finirà, ma quando arriva il fatidico punto, non riesci a credere a te stessa. Ascolti quelle parole che ti sembrano una litania tipica delle chiese nel primo pomeriggio, quando quelle voci di rosario ti entrano in testa e confondono i tuoi pensieri. Quelle parole saranno anche belle, ma non le registri. Quelle parole girano a vuoto nella tua testa e continui a ripeterti: "blablabla". Ti auguro il meglio. Blablabla. Sono sereno/serena, spero che anche tu lo sarai. BLABLABLA. Sei una persona fantastica e tanti aggettivi positivi. BLABLABLA. Parole, vuote, belle, insignificanti. La fine arriva all'improvviso, quando meno te l'aspetti, ma arriva anche quando sapevi che era vicina, poco importa. Arriva inarrestabile. E' come il peggiore dei tornado. Puoi aver sbarrato porte e finestre per giorni, aver preso tutte le informazioni possibili ed esserti riparato nel miglior rifugio. Puoi aver fatto tutto ciò ma, quando la furia si abbatterà inarrestabile contro la tua casetta ti sentirai indifesa. Non riuscirai a crederci, eppure ti eri preparata. Non si è mai abbastanza preparati. Questa è la verità. Quella fine a volte però è tanto sicura quanto confusa, è tanto un addio ma sembra un arrivederci. Qualche punto a volte non è poi così definitivo, probabilmente perché è così o perché ci fa bene pensarlo. Oppure perché è vero. Forse certi amori, per quanto impossibili, sono proprio infiniti. Proprio come quella canzone che ci insegnò che: "certi amori, non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano"!

7 commenti:

  1. Ti leggerei per ore.... hai mai pensato di pubblicare qualcosa? Dovresti farlo!!!!
    Buona giornata cara!

    RispondiElimina
  2. E' vero, mi sa che non si è mai preparati! Bellissimo post!

    RispondiElimina
  3. oddio la fine di un amore è davvero come un lutto non c'è che dire

    RispondiElimina
  4. per ogni amore che finisce ce n'è uno nuovo pronto a nascere...magari proprio quello giusto
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

    RispondiElimina
  5. Ciao carissima, grazie per la visita| Eh si, proprio un bel Capodanno ;)) Spero anche tu abbia passato bene le Feste.
    Un caro saluto,
    Gaetano

    http://fashionspiesmg.blogspot.it/2014/01/my-new-years-eve-jewels-party-plastic.html

    RispondiElimina
  6. Come direbbe Venditti "certi amori non finiscono, fanno giri immensi e poi ritornano"
    Follow me on Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina