venerdì 8 agosto 2014

Capsule collection Vacchiano bag

"Ma guardare nella borsa di una donna" chissà quante volte avete sentito una frase. Sì, perchè nella borsa di una donna risiede il mondo, il suo piccolo universo, fatto di appunti, segreti, misteri, specchi, oggetti legati alla bellezza. Una donna senza la borsa è quasi una sfida, un controsenso, ti fa pensare che non abbia nulla da custodire. La borsa è l'accessorio per eccellenza e questo Gianluca Lera, direttore creativo di Vacchiano borse, lo sa bene; proprio per questo ha creato una particolare capsule collection dove celebra la donna attraverso la borsa. Ispirate a grandi donne dello star system che da sempre, con la loro forza, il loro carattere, ispirano altre donne ed esercitano un potere di fascinazione sul grande pubblico. Quattro modelli ispirati ad altrettante donne. Oprah Tote, ispirata ad Oprah Winfrey, una borsa a mano con un manico per un look 'modern bon-ton' in vitello grana naturale. Tracolla removibile e regolabile, per poterla portare sia a mano che a spalla. Fatta con chiusura linguetta con dettaglio logo palladio. Interno in suede beige naturale Charm in palladio con logo impreziosito da infilature in pelle cucite a mano. Oprah Winfrey, incarna perfettamente la donna Vacchiano, ovvero una donna ostinatamente indipendente ed autonoma, con "un'identità fashion" forte ed innovativa, di grande ispirazione per le giovani donne ambiziose. Oriana shopper bag, ispirata alla grande scrittrice Oriana Fallaci è una shopper pratica, moderna, capiente ma anche leggera. Bottoni automatici sui fianchi per ampliarne le misure. Borsa dall'aspetto squadrato ma soft. Da portare a mano o a spalla. Oriana Fallaci, una grande icona del nostro tempo in grado di affermarsi in un mondo ancora tutto al maschile. Una delle regine più belle del secolo, Rania di Giordania, ha ispirato Vacchiano nella realizzazione del Bauletto in vitello grana naturale, presentato in tono bicolore. Particolare la tasca esterna con chiusura a linguetta con dettaglio logo in palladio. Tracolla removibile e regolabile per poterla indossare con più opzioni.Disponibile anche nella versione piccola da young-girl. Giovane donna diventata una Regina assolutamente contemporanea, Rania di Giordania è fonte di ispirazione non solo per essere un’ icona di stile, ma anche per il suo impegno costante nel sostenere i diritti dei più deboli. Chiude la capsule collection della maison Vacchiano, la Shoulder bag Kate ispirata ad alla principessa Kate Middleton. E’ una piccola bag-chic, in vitello grana naturale con un manico e tracolla removibile, da indossare anche in occasioni speciali. Chiusura con linguetta con dettaglio logo in palladio. Interno in suede beige naturale con taschini di servizio per carte di credito e cellulare. Charm in palladio con logo impreziosito da infilature in pelle cucite a mano. La principessa Kate Middleton incarna perfettamante la donna Vacchiano per essere diventata un’icona glam semplice ed al contempo sofisticata. Io mi sono innamorata di queste borse, le vorrei tutte, perché sono belle e ispirate a quattro donne fantastiche, ognuna a modo suo è riuscita a realizzare il proprio sogno e rendere la propria vita speciale. Voi quale borsa preferite? E quale delle quattro donne/icone prescelte?

6 commenti:

  1. Non le conoscevo.... bellissime!!!!
    Oriana e Kate le mie preferite!!!!
    Baci amore mio!
    Happy friday!

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  2. Non le conoscevo e sono bellissimeeee!!! :)

    http://www.teanonsolomoda.com

    Kiss Tea

    RispondiElimina
  3. Davvero bellissime queste borsa Mary!

    RispondiElimina
  4. Sono meravigliosamente lussuose! Adoro il modello Oriana! A presto!
    Baci,
    Coco
    Coco et La vie en rose / Bloglovin / Facebook

    RispondiElimina