mercoledì 11 marzo 2015

Serendipity

Le cose più belle nascono da una notte insonne. Non so perchè ma è spesso così, almeno nella mia vita ... Il silenzio intorno, qui solo le note, e il rumore dei tasti che si sussegue veloce, le dita danzano inseguendosi sulla tastiera. La confusione dei pensieri incontra l'ordine delle falangi e tutto sembra prendere un'altra piega. Vorrei tornare indietro, ripercorrere tanti chilometri, per incontrare il tuo sguardo, vedere se riesco a sostenerlo. Parlare, parlare davvero e non fingere di farlo. Far capire i miei silenzi. Vorrei capire, anche io. Vorrei capirci, e invece sono confusa. Ho tanto desiderato questa confusione che ora che è mia, mi detesto per averlo fatto. Detesto me stessa, detesto te, ma infondo sono contenta, poi cambio idea ed è solo pianto. So solo che sei, ora so questo. Lo so ma non posso, non devo, non voglio ... dirtelo. Vorrei fosse tutto più semplice, lineare. Io vorrei avere del tempo, vorrei poter spostare le lancette. Vorrei fare il gioco di sliding doors e vedere come va. Magari è nascosto tutto lì il significato ... Tutto in quella porta scorrevole. Un attimo che decide il nostro destino. Fatalista, come sempre. Se fosse davvero così? Cosa fare allora? Vorrei solo tu potessi leggere. Vorrei poter cambiare le lancette della mia anima, essere più libera, parlarti come un tempo. Un muro, alto ... Ma non invalicabile. Se avessi aperto quella porta ora non starei qui, non mi lascerei cullare dalla mia indecisione, dal dubbio, dai se e dai MA ... Va bene così ... Va bene non sapere, non parlare, non dire, non affrontare. Va bene aspettare, odiare ma forse amare, sospettare, fermarsi e respirare. Resto qui a pensare, qualcuno mi dice che mi riesce bene.

21 commenti:

  1. sante parole Mary!e belle le foto di Carrie;)baci

    http://glampond.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Bellissime parole Mary, in fondo credo che essere in pace con se stessi sia una delle cose più difficili del mondo!!

    RispondiElimina
  3. Mi ci ritrovo perfettamente nelle tue parole Mary e come te nelle notti insonni "partorisco" i pensieri migliori. Un bacio :*

    RispondiElimina
  4. Ciao Mary!!!

    E' sempre un piacere ricevere la tua visita :)

    Quante belle parole hai scritto, complimenti, è stato un piacere leggerle!

    Torna a trovarmi, bacioni

    Paolo

    RispondiElimina
  5. Bellissimo post..e mi hai fatto tornare voglia di rivedere sia Serendipity che Sliiding Doors.
    Bacio

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  6. COMPLIMENTI, DAVVERO DELLE BELLE PAROLE!
    BELLISSIMO POST!
    www.agoprime.it

    RispondiElimina
  7. Questi sono i tuoi post che adoro!!!
    Tesoro, ho un bellissimo evento mercoledì 18 ad Av, vuoi venire???
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  8. bellissime parole!
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
  9. Bellissimo post, molto bello quello che hai scritto!
    Alessia
    New post
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  10. wow, che bel post cara!
    Un bacio!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  11. bellissimo questo post!

    http://www.thefashionprincess.it/

    RispondiElimina
  12. Adoro questo post!!!!!
    Baci
    Se ti va passa a trovarmi:www.lagattarosablog.it

    RispondiElimina
  13. bellissimo post!!!
    mi piace moltissimo tutto quello che hai scritto!!un bacio!!

    RispondiElimina
  14. Le tue parole arrivano dritte al cuore, falle arrivare a destinazione <3
    Baci,
    Coco et La vie en rose - Valeria Arizzi

    RispondiElimina
  15. Serendipity è sempre stata la parola del mio cuore, pensa che la uso da sempre anche sui vari account, tra cui quello di IG!
    un bellissimo post, scrivi benissimo!
    baci

    http://www.tirateladimeno.it/

    RispondiElimina
  16. Bel post :-)
    Ti seguo su GCF ;-)

    RispondiElimina
  17. No matter what you are posting about, I always come and visit you blog. Thanks for sharing all of these stuff to all together. Brian Keo a writer at Wordpress Tutorial

    RispondiElimina
  18. Mi riconosco molto in ciò che scrivi. A volte vorrei poter portare indietro il tempo per cercare di recuperare i momenti persi. Questo, purtroppo, non è possibile, ma come recita il titolo del mio e-book in vendita su https://payhip.com/missdreamer , "Non è mai troppo tardi per essere quello che vuoi essere"

    RispondiElimina